Top Menu

La zuppa di verdure: d’estate, va servita fredda!

Zuppa di verdure freddaQuando il caldo si fa opprimente è indispensabile adeguarsi anche a tavola. Oggi vi proponiamo come ricetta una zuppa di verdure fredda con alcuni ingredienti tipici stagionali che di regola non potremmo utilizzare in una zuppa invernale calda.

Ecco qui la “Zuppa di verdure estive con melone”.
Si stratta di un piatto da servire freddo: oltre all’aspetto scenografico e cromatico del mix di verdure colorate, avremo sicuramente anche un effetto rinfrescante. Esattamente quello che ci vuole quando la colonnina di mercurio rimane costantemente oltre i 30°.

Ingredienti

2 pomodori
1 melone
1 peperone verde
mezza cipolla
100 gr pane casereccio
3 cucchiai aceto di mele
1 cucchiaio zucchero
8 dl di acqua
q.b. olio di oliva extravergine
q.b. sale
q.b. peperoncino

Procedimento

Innanzi tutto preparare il melone lavandolo e asciugandolo bene. Tagliarlo a metà con un coltello a lama lunga e robusta, eliminare i semi e i filamenti interni con un cucchiaio o uno scavino e togli la scorza. Ridurre la polpa a dadi piccoli. Pulire il peperone: lavarlo, eliminare picciolo, semi e nervature bianche. Lavare i pomodori, asciugali, tagliali a metà ed eliminare i semi; spellare la cipolla. Tagliare tutte le verdure preparate a cubetti. Privare il pane della crosta e tagliare tutta la mollica a dadi piccoli.

Riunire la polpa di melone, il pane casereccio e le verdure preparati in una ciotola e mescolarli con cura, aiutandosi con 2 cucchiai. Aggiungere al composto lo zucchero, poco olio, l’aceto, sale e peperoncino. Mescolare la zuppa un’altra volta, per condirla bene.

Unire infine 8 dl di acqua, mescolare ancora, coprire la ciotola con pellicola e trasferire la zuppa in frigo per almeno 4 ore a insaporire. Togliere la zuppa un poco prima di servirla nelle ciotole per evitare che risulti troppo fredda.
Buon appetito!

BaT

,