Top Menu

Giovani cuochi bresciani tra i vincitori del concorso di cucina dedicato agli Chef di domani

Tiramisù al-cotechinoFervono i preparativi per i pranzi e le cene delle feste, ma a Modena zamponi e cotechini hanno già aperto i festeggiamenti. Nella terra del Consorzio di tutela Zampone e Cotechino Modena IGP, si è infatti svolta, in occasione della Festa a loro intitolata, la quarta edizione del Concorso Nazionale di cucina dedicato agli Chef di domani, riservato a creazioni a base di zampone e cotechino.
Tra i premiati, anche alcuni giovani chef di Gardone Riviera, in provincia di Brescia.

Il Concorso

Il concorso è stato promosso dal Consorzio, custode di due antiche specialità gastronomiche italiane.  La missione: tutelarle e promuoverne la conoscenza. Gli Istituti alberghieri che hanno partecipato al concorso, si sono cimentati in una sfida davvero originale. Obiettivo creare ricette a base di Zampone Modena IGP e Cotechino Modena IGP seguendo quattro categorie: Tradizione, Innovazione, Alta Cucina e Autentico Piacere Europeo.

A decretare i vincitori, lo Chef modenese Massimo Bottura insieme ad una giuria composta dall’Assessore del Comune di Modena, e dal Presidente del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP.
Si è aggiudicato il primo posto l’Istituto Alberghiero G. De Carolis di Perugia con lo Zampone Modena IGP ai neri dell’Umbria. Al secondo posto l’Istituto IPSSEOA Costaggini di Rieti con Un modenese in Cina. Al terzo posto l’Istituto Caterina De’ Medici, Gardone Riviera in provincia di Brescia, con il Tiramisù al Cotechino Modena.

Il Tiramisù al Cotechino

La Cucina è attualmente un mondo in costante fermento e da ogni parte arrivano continue innovazioni che stupiscono e giocano con ingredienti e sapori. Ne sanno qualcosa Elisa Zanelli e Christian Cenedella, i rappresentanti dell’Istituto di Gardone Riviera, che sono riusciti a impressionare la giuria con la loro creazione insolita ma di grande riuscita.
Il Tiramisù al Cotechino è una rielaborazione originale di un piatto della tradizione conosciuto a livello internazionale che, grazie all’uso del cotechino nella farcitura, incontra l’innovazione e sperimenta sapori moderni. Un’ottima premessa e un ottimo traguardo per due giovani grandi chef nostrani di domani.
Chissà, forse possiamo prendere qualche spunto per i piatti da portare in tavola per le feste!

La ricetta del Tiramisu al Cotechino e tutte le altre ricette del Concorso sono consultabili qui: https://goo.gl/WrUids

BaT

, ,