Top Menu

All’Hostaria Uva Rara una passione tutta al femminile!

Daniela Codeluppi | Hostaria Uva Rara - Monticelli BrusatiQuando andiamo a pranzo o a cena in un ristorante, siano spesso alla ricerca di un‘esperienza sensoriale da ricordare.  Il connubio ideale tra qualità del cibo, professionalità del servizio e atmosfera. Dietro alla scelta di ogni aspetto per noi appagante ci sono il carattere, la storia e la professionalità di chi quel locale l’ha creato e curato.

All’Hostaria Uva Rara di Monticelli Brusati, oltre a rimanere stupiti dalla cucina dello Chef Ennio Zanoletti, è indispensabile conoscere Daniela Codeluppi, la moglie, che ha contribuito all’apertura del locale e lo gestisce con la propria famiglia.

La passione

A contraddistinguere Daniela Codeluppi è da sempre la passione per il vino, nata quando ancora il “nettare di bacco” non era così di moda come oggi, passione ereditata sin da piccola dal padre. Diventa sommelier in AIS Brescia nel 2001, stesso anno in cui apre il “Ristorante Hostaria Uva Rara”. Nonostante il  notevole impegno richiesto dall’attività, Daniela è anche membro dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.  Associazione nata nel 1988 per dare risalto alle donne che lavorano e  si prodigano in ambito enogastronomico.

Il locale

L’impegno nella vita e la dedizione per il vino sono chiaramente riscontrabili all’Hostaria Uva Rara: ogni aspetto è curato nel minimo dettaglio. Qui la tradizione della cucina tipica franciacortina e la tradizione vinicola del territorio Bresciano trovano attenzione e visibilità. La cantina del locale, della quale Daniela si occupa in prima persona,  ospita attualmente 300 etichette italiane e straniere. Ma è il Franciacorta che Daniela cerca di esaltare maggiormente, con circa cento etichette in carta.

« Il nostro obiettivo è che il nome di Franciacorta diventi noto a tutti. Siamo consapevoli di non avere il territorio della Champagne, ma i Franciacorta sono spumanti eccellenti, capaci di accompagnare ogni pasto». Naturalmente, gli abbinamenti con gli spumanti non mancano al Ristorante Hostaria Uva Rara, soprattutto con i piatti della cucina tradizionale. Un esempio? Piatto per eccellenza del ristorante è il “manzo all’olio”, tipico della Franciacorta, un piatto gustoso che Daniela abbinerebbe a un Franciacorta rosé o a un grande millesimato.

Se siete curiosi di sapere quale sia il vino preferito di Daniela? C’è una sola risposta: un Franciacorta, natutalmente!

BaT

,